Pillole di Geografia

Benvenuti nella nuova rubrica “Pillole di Geografia”

In questo spazio vorrei consigliarvi alcuni libri molto interessanti che potrebbero arricchire le vostre conoscenze nell’ambito geografico.

Perché ho questa necessità?

Per due ragioni.

La prima è che sono una studentessa di Geografia e vorrei condividere con voi i testi che più mi sono piaciuti e la seconda ragione è una conseguenza alla sparizione di questa materia nel mondo formativo italiano.

E’ inaccettabile che alla geografia non venga riconosciuta la sua fondamentale importanza.

Quindi con questo piccolo spazio mi piacerebbe dare voce a questa essenziale disciplina.

Detto ciò vi elencherò qui sotto i titoli dei libri che vi consiglio con una breve spiegazione giusto per destare curiosità, nel caso abbiate domande scrivetemi un’email, l’indirizzo lo trovate nella pagina About me.

PILLOLE DI GEOGRAFIA:

  • Storia minima della popolazione del mondo di Livi Bacci (per comprendere la dinamica demografica nelle varie epoche dovete leggere questo scorrevole libro)

 

  • Geografia di genere di R. Borghi, A. Rondinone. (L’incontro tra l’impegno femminista e le discipline geografiche)

 

  • L’infinito intreccio: esempi ed esperienze di geografia umana. di Maristella Bergaglio (insieme di saggi che parlano delle tante sfumature della geografia umana, interessantissimo per chi è alle prime armi, è semplice e utile per comprendere le dinamiche che ci circondano)

 

  • Asia-Pacifico: regione emergente. Luoghi, Culture, Relazioni. di Alice Giulia Dal Borgo e Dino Gavinelli (un insieme di saggi che raccontano le relazioni economiche, politiche, culturali e ambientali di questa macroregione ai confini del mondo, interessantissimo !!!)

 

  • Geografia diversa e preziosa di Giacomo Corna Pellegrini (la geografia è un sapere umano che può emergere anche in un economista o in un poeta, l’autore in questa opera analizza il contributo di 30 personaggi ,non geografi, per la creazione di una buona geografia)

 

  • Il mediterraneo dalla frattura regionale al processo d’integrazione di Salvatore Cannizzaro, Gian Luigi Corinto e Carmelo Maria Porto (monografia regionale che illustra le problematiche relative alla regione del mediterraneo, alla sua frattura demografica, sociale, economica ed agricola.)

 

  • L’Europa alle frontiere dell’Unione. Questione di geografia storica e di relazioni internazionali delle periferie continentali di Antonio Violante e Alessandro Vitale (in una Europa che vuole essere grande e unita emerge una grande verità, quella di due tipi di Europa. In questo libro vengono raccontanti quei paesi marginati che stanno o sul confine che divide l’Europa in due o ad Est fino a Vladivostok)
Annunci