Slovenia in 5 tappe 

Finalmente sto scrivendo un Post dove tiro le somme dei miei vari giri in Slovenia.

Quante volte ho fatto visita a questo Paese?

3💪

Nel 2012 avevo seguito un gruppo di amici che volevano pedalare per 500km nel Parco Nazionale del Triglav (Potete trovare la storia di questa esperienza di cicloturismo qui —> SLOVENIA IN BICICLETTA.

Poi ci sono ritornata una seconda volta durante un Interrail nell’Est Europa di cui potete trovare informazioni qui –> INTERRAIL EST EUROPA

E infine sono ritornata una terza volta qualche giorno fa.

Quindi sulla base di tutte queste mie visite vi darò 5 tappe da non perdere:

  • Prima tappa non può che essere il Lago di Bled, un lago glaciale situato nelle Alpi Giulie dove è possibile noleggiare una barca e dirigersi verso l’isola di Bled al centro del lago e giunti a destinazione potete entrare nella Chiesa di S. Maria Assunta._CSC1057
  • Le Gole di Tolmin nel parco nazionale del Triglav sono un qualcosa di magnifico, la visita su passerelle vi lascerà a bocca aperta e più o meno vi occuperà un’ora e mezza calcolando che il percorso è di 2 km (Adulti 4 euro)

    Questo slideshow richiede JavaScript.

  • Lubiana è una capitale deliziosa, che secondo me vede il suo massimo splendore nell’ora dell’imbrunire. Non perdetevi la passeggiata suggestiva sul ponte dei draghi._DSC1707
  • Come penultima tappa propongo il Castel Lueghi, un castello considerato inespugnabile con una fitta rete di grotte carsiche che si snodano sotto di esso. Nel mese di luglio si tiene la “Giostra di Erasmo” con manifestazioni in abiti medievali. (Ci arrivate dalla città di Postumia)23244085_1514811961921175_6225946714329711822_n
  • Grad Snežnik, un castello molto curato immerso in una romantica atmosfera, la strada per arrivare qui è bella quanto il castello stesso, perché si attraversano le colline slovene che in autunno sono una meraviglia.DSCN8146

 

Come muoversi in Slovenia ?  

Io credo che l’unica soluzione sia davvero l’auto o la moto, se invece avete intenzione di fare del cicloturismo, questa è un’ottima meta e potete prendere un treno in Italia che vi porti fino al confine, quindi a Gorizia o a Trieste e da lì pedalate !

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...