7 tappe da non perdere vicino a casa mia !

Molto spesso ospito amici che mi vengono a trovare o viaggiatori incontrati lungo i miei sentieri e quando vengono qui mostro sempre a loro il territorio meraviglioso in cui abito, perciò in questo Post vorrei consigliare 7 tappe da non perdere nei dintorni di Abbiategrasso e chissà aiutare qualche paesano alle prese con qualche ospite o addirittura qualche viaggiatore che capita da queste parti.

Io amo il mio territorio e lo considero un polmone verde alle porte di Milano, purtroppo anche qui ci sono i signori del cemento con i loro progetti non sostenibili e le cose potrebbero peggiorare nei prossimi anni ma per fortuna ci sono persone che lottano giornalmente per evitare che il mostro grigio possa abbattersi sulle nostre campagne, togliendo terre ai contadini, portando cemento in zone rurali e rovinando l’ambiente e il selvatico paesaggio della pista ciclabile che accompagna il naviglio dalla sua nascita a Sesto Calende fino al cuore di Milano, troncando quindi le attività di cicloturismo che in questi anni stanno prendendo piede, sicuramente abbiamo molti problemi di viabilità ma credo in soluzioni più sostenibili, detto ciò inizio ad elencare le attrazioni da non perdere nei Nostri dintorni, nonostante la prima di queste tappe potrebbe essere rovinata da un imponente opera stradale.

  1. UN GIRO IN BICICLETTA SULLA PISTA CICLABILE DEL NAVIGLIO – Il tratto che personalmente preferisco è quello da Albairate a Boffalora, evitando quindi l’ultima parte per arrivare a Milano, per il semplice motivo che il panorama è abbastanza grigio rispetto alla natura selvaggia che domina nella mia tratta preferita.16443491_10211875561869085_1217930822_n
  2. ASPETTARE IL TRAMONTO DIETRO ALLA CHIESA DI CASTELLETTO di ABBIATEGRASSO AMMIRANDO IL NAVIGLIO CHE SI DIVIDE – In India l’incontro di due fiumi, rende quel luogo sacro e anche se qui è il contrario perchè si divide percepisco lo stesso quella sacralità legata al movimento inarrestabile dell’acqua, è un bel luogo dove fermarsi e semplicemente stare, per il semplice gusto di godersi il presente.13697221_1079700798765629_4609550887090958113_n
  3. SEDERSI SU UNA SPONDA DEL TICINO AD AMMIRARE FAUNA E FLORA – Io ho la fortuna di avere un amico espertissimo del fiume con una barca costruita con le sue mani e grazie alla sua estrema gentilezza ho potuto mostrare ad un amico peruviano le meraviglie del Ticino, ma anche autonomamente è possibile esplorare e godersi il corso d’acqua, inoltre se vi armate di binocolo potrete fare dell’ottimo birdwatching.  16443239_10211875434985913_2048200816_n
  4. GUSTARE UN GELATO SDRAIATI NEL PARCO DELL’ABBAZIA CISTERCENSE DI MORIMONDO – Chi di noi non l’ha fatto? Magari cerchiamo di evitare le domeniche pomeriggio per la quantità di gente ma rimane un luogo bellissimo da mostrare ai nostri amici forestieri e se è una bella giornata si può arrivare fin qui in bicicletta attraverso la ciclabile del naviglio di Bereguardo, inoltre nel tragitto ci si può fermare ad ammirare le ingegnose conche, chiamate anche ascensori idraulici per la loro meravigliosa ingegneria idraulica, pensate che quella di Morimondo è la più antica, costruita nel 1438.16401981_10211875410265295_1038603238_n
  5. UNA VISITA AL MUSEO AGRICOLO DI ALBAIRATE – Sarò di parte essendo una fiera albairatese ma sappiate che la prima e la terza domenica di ogni mese tranne agosto questo museo è aperto ed espone utensili antichi e vi è una perfetta ricostruzione delle stanze delle nostre tipiche cascine, da non perdere!
  6. NAVIGARE SUL NAVIGLIO CON IL BATTELLO tramite www.viverenavigli.it  ITINERARIO DELLE VILLE E DELLE DELIZIE  –  Questo percorso a domeniche alterne parte da Boffalora sopra Ticino con il suo storico borgo, da Robecco sul Naviglio con il suo imponente palazzo Archinto o dalla deliziosa Cassinetta di Lugagnano, che fa parte dei Borghi più belli d’Italia. 16441458_10211875508347747_1230578861_n
  7. PASSEGGIARE PER PIAZZA DUCALE A VIGEVANO CON LO SGUARDO VERSO LA TORRE DEL BRAMANTE– Questa piazza è davvero un capolavoro lombardo, un vero esempio rinascimentale e camminarci nel silenzio mattutino è un qualcosa di magico.16467037_10211875393584878_1310186701_n

Spero che le mie tappe vi siano piaciute e se avete altri consigli scrivetemi 😀

E’ giusto dare importanza al proprio territorio perchè le radici sono importanti nonostante noi uomini però abbiamo le gambe e queste come dice Cacucci sono fatte per portarci altrove 😉

Annunci

Una risposta a "7 tappe da non perdere vicino a casa mia !"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...