Ecco perché non voglio comprare più le guide 

Basta, dopo questo ultimo viaggio in Sud America mi sono ufficialmente convinta. 

Ho comprato moltissime guide in questi anni di vagabondaggi e ogni volta finivo per dire la solita cosa “la prossima volta senza guida”, invece alla fine ricadevo sempre in questo errore, mi dicevo ma sì dai è comoda per capire gli spostamenti e con queste scuse mi convincevo a spendere i soliti 25 euro.

Ma questa volta voglio urlarlo: 

Lorena basta comprare guide!

Ecco i motivi che mi hanno spinto verso questa scelta:

  • Il miglior modo per conoscere i luoghi è chiedere alla gente 
  • In che modo raggiungerli è scritto meglio nella stazione degli autobus che sulla guida
  • La guida ti porta sempre in luoghi turistici e super dispendiosi 
  • I prezzi non sono MAI quelli riportati (in Argentina erano il doppio)
  • Alla fine finisci per vedere quello che vogliono loro
  • I posti più rurali sono segnati raramente 
  • Spesso molti luoghi finiscono per essere sfruttati e quindi ci troviamo a fare parte di quel circolo di turismo poco responsabile 
  • Quando un sito viene aggiunto alla guida, tempo due anni e attorno ci avranno costruito tanto di quel business da rovinarlo
  • Senza guida sei obbligato a chiedere quindi a socializzare e a migliorare a la lingua
  • E infine parliamoci chiaro è brutto girare con la guida, fa un po’ turista con il cappello beige 😉

 Bye bye guida.. 

Tua Lorena😂

Annunci

Una risposta a "Ecco perché non voglio comprare più le guide "

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...