Cabo Polonio, un selvaggio Uruguay!

Se cercate un posto rurale e selvaggio dove staccare la spina dalla frenesia delle città del Sud America questo è il luogo adatto. Se ci verrete in inverno però 😉
image

Sto parlando di Cabo Polonio, una penisola che si affaccia sull’Oceano Atlantico nello stato dell’Uruguay.

In questo villaggio la maggior parte delle case è alimentata con pannelli solari, per questo si riesce ad avere corrente per tutto il giorno e in alta stagione si possono svolgere diverse attività dal surf al sandboard, ma io ci sono venuta in bassa stagione, poca gente, maglioncino e un cappello per il vento.

Stiamo alloggiando al Viejo Lobo Hostel e la nostra giornata viene scandita da una buona colazione a base di patate dolci bollite, qualche lettura nella sala comune, una passeggiata fino al faro, una spesa giornaliera nell’unico market del villaggio, una zuppa di riso con carote e patate e quattro chiacchere con un poco di medio y medio da sorseggiare.

Cosa vedere ?

    • L’attrazione principale del villaggio è la presenza dei leoni marini proprio dietro il faro. _dsc0133La loro zona è recintata e non si può ovviamente oltrepassare, inoltre qualche metro prima un cartello segnala di non parlare in modo da non dare fastidio alla seconda colonia di leoni marini per numero di esemplari dell’ Uruguay. E’ un posto bellissimo dove è possibile sedersi su grandi massi a gustarsi i comportamenti degli animali, alcune volte si viene raggiunti da qualche cane del villaggio;
    • E’ anche il luogo ideale per fare birdwatching (munitevi di binocolo);
    • E’ possibile visitare il faro al costo di 1 euro, in questo modo potete avere una totale visuale, dai leoni marini alle dune di sabbia alle spalle del villaggio;
    • Inoltre ci sono delle bellissime dune di sabbia, sulle quali è possibile salire e se trovate vento, magari per i vostri occhi non sarà un bene ma vi verranno delle foto con degli effetti bellissimi.

_dsc0280

Più che da vedere qui c’è da stare, in relax a vivere il presente, l’istante, siamo qui lontani da tutto e l’unica cosa che possiamo fare è essere.

Dove dormire?

In bassa stagione ci sono aperti solo due ostelli, ma alcune case affittano e anche su Airbnb trovate qualcosa, mentre in alta stagione ci sono molti più ostelli aperti la gente sarà almeno 20 volte tanto perciò vi consiglio di prenotare 😉 Io vi consiglio il Viejo Lobo Hostel pulito e accogliente (13 euro a notte)
image

Come arrivarci ?

Da Montevideo prendete l’omnibus delle 10.10 a.m. Ruta del Sol che ferma alla porta di Cabo Polonio e lì acquistate il biglietto di a/r per il villaggio, verrete caricati su dei mezzi che sembrano un ibrido tra un fuoristrada, un camion e una cosa mai vista 😉  e dopo sei chilometri di dune arriverete a destinazione!
image

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...