La Via Francigena-Informazioni utili e pratiche

Sono appena tornata dal mio primo viaggio a piedi.

Ho percorso la Via Francigena da San Quirico d’Orcia a Roma, due tappe in Toscana e il resto nel Lazio.

Tempo di percorrenza: 10 giorni

Media chilometri al giorno: 24 km

Media ore impiegate al giorno: 6 

Questo per quanto riguarda la tratta che ho fatto io, ma spulciando sul sito la media dei chilometri al giorno è la stessa, poi dipende quanto tempo si ha a disposizione. Partendo dalla prima tappa italiana ovvero dal colle di San Bernardo arrivando fino a Roma ci si impiega 44 giorni perchè le tappe sono 44, ovviamente qualche giorno di riposo nel mezzo non guasta 😉

La Via Francigena attraversa tre stati Europei, parte da Canterbury nel Regno Unito passa per la Francia (anche se sembra che sia rimasta solo una parte) e finisce in Italia, poi volendo esistono altre vie che collegano Roma a Brindisi fino ad arrivare a Gerusalemme.

E’ una via di pellegrinaggio che viene percorsa per motivi religiosi e spirituali o naturalistici. In qualsiasi caso è un’esperienza da fare, una parte è in Italia, quindi comoda per noi da raggiungere ed è un ottimo modo per conoscere la nostra terra.

INFORMAZIONI UTILI

QUANTO SI CAMMINA

Media 24 km al giorno, 6 ore impiegate.

COSA PORTARE NELLO ZAINO 

Non sottovalutare il peso dello zaino, portare sulla schiena un peso per sei ore al giorno vuol dire conviverci, perciò lo zaino deve essere comodo (qualità) e intelligente (leggero ma utile). Lo zaino deve avere la cintura in vita che permette di sostenere il suo peso sulle nostre anche e quindi alleggerire le spalle, questo è essenziale e infine bisogna studiare cosa metterci dentro. Ecco cosa ho portato con me:

  • sacco a pelo (in base al periodo che andate deve tenere la temperatura)
  • bacchette da Trekking (per tenere il ritmo della camminata, aiuta molto)
  • 3 mutande
  • 3 calzini
  • 2 pantalone lungo o corto in base al periodo (uno per camminare e uno comodo)
  • 2 canottiere o magliette a maniche corte
  • 1 maglietta a maniche lunghe 
  • 1 felpina 
  • 1 k-way per eventuale pioggia 
  • infradito per le docce
  • asciugamano in microfibra
  • luce da testa
  • carica batterie portatile 
  • giubottino anti-vento leggero

N.B sono partita indossando i vestiti che avevo in mente di mettere nello zaino quindi le mutande nello zaino sono diventate due, i pantaloni uno e cosi via, leggeri ma utili.

CREDENZIALI DEL PELLEGRINO

image

Le credenziali del pellegrino Francigeno si possono comprare on-line e ad ogni tappa effettuata la struttura di accoglienza pellegrina metterà un timbro che testimonierà il tuo pellegrinaggio e una volta a Roma più precisamente in piazza San Pietro, si potrà ottenere il Testimonium (bisogna partire almeno da Acquapendente per ottenerlo). Queste credenziali ti serviranno per avere dei prezzi agevolati nelle strutture di accoglienza e alcune addirittura non ospitano se non vengono mostrate.

 

ACCOGLIENZA DEL PELLEGRINO

image

Sono strutture comunali o della chiesa che offrono ospitalità ai pellegrini, alcune sono a prezzo fisso (dai 10 ai 20 euro a persona) e altri ad offerta libera. Sarebbe sensato scegliere quelle ad offerta perchè l’accoglienza è uno dei precetti della religione cristiana ma purtroppo non in tutti i paesi è possibile usufruire di questa formula, le strutture religiose che hanno prezzi alti si giustificano dicendo di non coprire le spese e molto spesso mi sono chiesta a quali spese si riferissero perchè non c’era ombra di riscaldamento e alcune peccavano anche di pulizia (e se io parlo di problemi di pulizia è perchè la situazione era davvero insopportabile). In altre mi sono trovata davvero bene come nella casa di Lazzaro ad Acquapendente, a Campagnano presso l’oratorio parrocchiale e molte altre.

Queste strutture si possono trovare su un file scaricabile dal sito della Via Francigena e consiglio di chiamare due giorni prima per la disponibilità e anche per l’eventuale prenotazione se si tratta di luglio e agosto.

QUANDO ANDARE 

Io sono andata in primavera e secondo me questo periodo insieme all’autunno è il momento migliore per andarci, due motivi mi spingono a dire questo, primo non c’è molta gente sulla via e quindi si vive la camminata molto meglio e secondo non fa così caldo da avere mancamenti, alcuni tratti sono sull’asfalto e il sole cocente di agosto penso che sia abbastanza invalidante. Il periodo con più pellegrini è l’estate.

SEGNALETICA DEL PERCORSO

image

Il percorso è ben segnalato,si segue la segnaletica che riporta una bandiera rossa e bianca a strisce verticali o orrizzontali con in mezzo un omino nero che sarebbe il pellegrino, alcune volte ci sono targhette con scritto “Via Francigena” o  frecce gialle seguite da una targhetta, insomma sbagliarsi e perdersi è molto difficile comunque è possibile scaricare l’App SloWays che ha delle belle cartine con gps e ti dicono in tempo reale a che punto sei del cammino e se hai un dubbio basta consultarla. Esistono anche guide cartacee, attenzioni a comprare la parte che interessa a voi.

COME PERCORRE LA VIA

E’ possibile percorrerla a piedi, in bici, alcuni tratti a cavallo e anche in macchina.

CHE STRADE SI PERCORRONO

Il sentiero può essere tra campi e colline su strade sterrate e ampie,  tra uliveti e boschi su strade quindi più in ombra rispetto alle prime ma anche più piccole, raramente il sentiero è stretto da avere difficoltà magari in alcune deviazioni è possibile trovare questa situazione perché durante il cammino ci possono essere strade alternative segnalate, per motivi religiosi come chiese o naturalistici ad esempio torrenti. Alcune volte si costeggiano statali, certe volte questo percorso è tutelato da marciapiedi e protezioni e altre volte no, perciò conviene camminare sulla sinistra della strada con le macchine che ci arrivano davanti e non da dietro.

Qui potrete trovare la storia di questa via, ho deciso di non scriverla perchè sul sito ufficiale è spiegata benissimo — > Storia Via Francigena 

 

A breve pubblicherò un post sulla mia personale esperienza con tappe e descrizioni dei luoghi d’interesse visitati.

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...