300km 9ore Dolomiti lucane – parco del Pollino – Cilento

image

Siamo partiti alle nove e mezza di mattina dalle dolomiti lucane, i bagagli ormai vengono legati al portapacchi con una certa disinvoltura, la strada da intraprendere è lunga e tutta sali e scendi. Scendiamo dalle dolomiti che nonostante vengano chiamate così non hanno alcun tipo di somiglianza con le loro sorelle neanche dal punto di vista geologico, e risaliamo fino ad inoltrarci nel parco del Pollino. Destinazione: San Costantino albanese, un paese di 800 anime che possiede una cultura e una tradizione tipicamente albanese. Perfino la loro lingua madre è l’arbereshe e ciò è dovuto all’immigrazione di popoli albanesi scappati dalle terre balcaniche nel 1500 in seguito all’invasione ottomana. Insomma abbiamo rivissuto un po’ della nostra amata Albania nel cuore della Basilicata. Terminato il nostro pranzo presso un ristorantino tipico della zona ci rimettiamo in sella fino al tirreno verso Maratea.  Il paesaggio  mozzafiato ha procurato un po’ di vertigine ma è stato tutto ripagato. Da Maratea abbiamo trottato fino al Cilento. Strade lente e pericolose ci hanno accompagno fino a marina di Camerota dove adesso stiamo campeggiamo e progettando la prossima tappa #SLOWROAD

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...